Un ponte tra formazione e lavoro, L’Atena Lux di Gruaro protagonista nel favorire il network fra associazioni
18 Mag 2022

Un ponte tra formazione e lavoro, L’Atena Lux di Gruaro protagonista nel favorire il network fra associazioni

L’associata Atena Lux di Gruaro ha ospitato presso la propria struttura l’Associazione Cavalieri OMRI APS – Riviera del Brenta e l’AICQ Triveneta per accrescere il network e favorire lo scambio di esperienze di successo.

formazione-lavoro-Atena-Lux-network-associazioni

Si è tenuta sabato 14 maggio scorso l’iniziativa promossa dall’Associazione Cavalieri dell’ordine al Merito della Repubblica Italiana APS – Riviera del Brenta, insieme con l’Associazione Italiana Cultura Qualità (AICQ), con Atena Lux, azienda di Gruaro associata al Mandamento di Portogruaro di Confapi Venezia.

La giornata, ideata con l’obiettivo di scoprire le bellezze e unicità storico-culturali del territorio a cavallo tra Veneto Orientale e Friuli Occidentale, si è aperta con la visita e presentazione dell’azienda d’eccellenza del Made in Italy, professionista dell’illuminotecnica, specializzata in apparecchiature medicali, industriali e architetturali.

È stata l’occasione per raccontare soprattutto il rapporto di dialogo e collaborazione con gli Istituti scolastici superiori, dell’accoglienza degli allievi in periodi di tirocinio e del valido supporto ai laureandi e laureati, interessati alle tecnologie e innovazioni che l’impresa possiede e sviluppa costantemente.

Il modello di impresa di Atena Lux e la sua trasformazione dalla nascita al momento attuale, infatti, è spesso il tema principale delle tesi universitarie nei neolaureati, principalmente dedicate all’evoluzione del comparto produttivo, all’assetto commerciale e marketing.

L’esperienza di networking si è poi conclusa con la visita dell’Abbazia “S. Maria in Silvis” a Sesto al Reghena (PN), tra i borghi più belli d’Italia e alla Città di Portogruaro.

Luigina Barbuio, titolare dell’azienda e componente di Gruppo Donne Imprenditrici ConfapiD Venezia, ha dichiarato soddisfatta: “È stato un onore e un piacere ospitare gli amici delle Associazioni; questi momenti di incontro e condivisione aiutano lo scambio di esperienze e pratiche che arricchiscono il bagaglio reciproco, instaurando nuove relazioni, le quali rappresentano ulteriori opportunità di crescita e sviluppo per le nostre realtà.”

Tutti gli articoli